Qual è il tuo copione di vita?

TRATTO DA: Ian Stewart Vann Joines – “L’analisi transazionale” – Guida alla psicologia dei rapporti umani – Garzanti quarta ristampa – 2005

Rilassati… Può essere d’aiuto chiudere gli occhi. Immagina di essere in un teatro. Stai aspettando che la commedia inizi. Questa commedia è la storia della tua vita.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Che tipo di commedia stai per vedere?

E' una commedia o una tragedia?

E' un'opera drammatica o all'acqua di rose?

E' interessante o noiosa?

E'eroica o fattuale..o cosa?

Il teatro è pieno, mezzo pieno o vuoto?

Il pubblico sarà attento o annoiato?

Felice o triste?

Applaudiranno o se ne andranno.. o cosa?

Qual è il titolo di questa tua commedia…la storia della tua vita?

Adesso le luci si abbassano. Il sipario si alza: la tua storia sta cominciando. Vedi la prima scena. Questa è la primissima scena della tua vita. In questa scena tu sei molto molto piccolo/a

Cosa vedi intorno a te?

Chi c’è? Vedi i volti o parte di essi?

Se vedi un volto, vedi l'espressione su questo volto?

Che cosa senti? Sii consapevole di quello che provi.

Forse senti qualche sensazione nel tuo corpo. Forse avverti qualche emozione. Se senti qualche odore o qualche gusto ora lasciati del tempo per essere consapevole di questa primissima scena della tua commedia. Ora la scena cambia.In questa nuova scena della tua commedia sei un bambino piccolo..forse dai tre ai sei anni.

Dove sei?

Cosa vedi attorno a te?

C'è qualche altra persona attorno a te?

Chi c'è?

Dicono qualcosa?

Tu dici qualcosa a loro?

Vedi o senti qualche altro suono?

Cosa provi in questa scena?

Provi qualche sensazione nel tuo corpo?

Provi qualche emozione?

Forse senti qualche odore o qualche gusto?

Ora prendi del tempo per essere consapevole di tutto quello che vedi, ascolti, senti gusti o odori in questa seconda scena della tua commedia...la scena in cui hai dai tre ai sei anni. Puoi ripetere lo stesso schema per altre scene: sei adolescente, dai dieci ai sedici anni circa, la scena attuale, l’età che hai adesso...e l’ultima scena della tua vita.

Quanti anni hai in questa ultima scena della tua commedia?

I commenti sono chiusi